• brotinisandra

OVER 65 , PREPARIAMOCI ALLA FASE 2


Dalle analisi dei dati di questi mesi , è chiaramente emerso che le persone decedute per covid-19 sono principalmente anziani, l'80% dei quali con associate due patologie, il 60% tre patologie associate e nel 2% dei casi nessuna patologia in contemporanea.

Alle persone anziane è stato quindi raccomandato di cercare di stare in maniera quasi assoluta in casa, di non frequentare persone, limitando i contatti anche con i familiari non conviventi.

Si è avuta una efficiente organizzazione a loro favore con consegna a domicilio dei beni di prima necessità, farmaci , qualche telefonata da volontari per ascoltare le necessità e i bisogni in questo periodo straordinario.

Tutto ciò ha provocato una fragilità importante di queste persone una volta forti, persone che hanno superato la fame al tempo di guerra, hanno cresciuto con fatica figli e coccolato nipoti.

Persone che in attimo si sono trovate isolate nelle quattro mura di casa, persone con una ragionevole salute fisica e acume intellettuale.

L'inattività per coloro che avevano possibilità di movimento e di uscire può favorire l'insorgenza di patologie cardiovascolari e peggioramento di patologie metaboliche come il diabete. Inoltre , la perdita di vita di relazioni può favorire tendenza ad ansia e depressione.

Fondamentale allora in questo periodo è cercare di mantenere gli stimoli quotidiani, la lettura di un giornale, la telefonata a familiari e amici, giocare con i bambini a distanza, ma anche cercare di incentivare il movimento per favorire un buon funzionamento muscolo-scheletrico .

In tal modo si favorisce un benessere non solo fisico ma anche psicologico con la possibilità di percezione di autostima e gestione dell' ansia.

In preparazione alla fase 2 tanto attesa le persone anziane maggiormente esposte all'inattività, devono essere pronte dal punto di vista psico fisico, è consigliato pertanto un programma di piccoli movimenti per aiutare a combattere la sedentarietà e ritovare la sicurezza, l'equilibrio e la serenità.

Di seguito allora dei consigli per poter effettuare nella propria casa e senza la necessità di particolari attrezzi, dei semplici esercizi per la stabilità, l'elasticità e l'equilibrio.

E' poi consigliato di approfittare di fare le scale o camminare intorno ad un tavolo per almeno 10 minuti così da mantenere una buona stimolazione cardio-circolatoria così come di coltivare delle passioni come il cucito, il giardinaggio, la lettura e le attività domestiche.

0 visualizzazioni

©2019 by Studio di Riabilitazione Sandra Brotini. Proudly created with Wix.com